BALTASAR – RUGGINE

Un assemblatore artigianale di fonemi, sillabe, parole …

… che prima di diventare tali sono state pensieri, pensieri scaturiti da limature di un ferro arrugginito…

<< oggi so qualcosa in più rispetto a ieri; di contro, qualcosa in meno rispetto a domani. Questo fa di me, oggi, nel presente perpetuo, un perenne ignorante >>

<< perennemente all’interno del mio labirinto dinamico, mi muovo tra illusione e realtà: una realtà di cui mi illudo e una illusione che vorrei fosse realtà >>

<< Nella poesia le parole rimandano a delle visioni accese dal loro significato, immediato e mediato. È possibile, con essa, accedere a ordini superiori di percezioni, percezioni che richiamano nell’uomo un ancestrale senso cosmico di appartenenza attiva.>> (da Sillogenesi)

Comporre testi, poesie,

scrivere.

Un atto di momentaneo isolamento,

di estraniazione.

Tutto diviene svuotato

degli elementi della quotidianità.

Sai che ci sono ancora,

ma non ne riconosci più il senso.

Ogni cosa si trasforma

in parola, sillaba, lettera.

Stanno lì,

in aria,

come bellissime farfalle.

Frenetiche, si agitano vorticose

attorno a te.

Tu le prendi,

le prendi delicatamente,

le valuti,

le ami.

Le poggi sul foglio.

Esse non muoiono,

anzi,

si trasformano in nuova vita,

la vita per cui sono nate.

Si compongono

in una struttura più complessa,

ordinata e compiuta.

Divengono testo.

<< E’ questa la mia minuscola idea di teatro: non vado alla ricerca di azioni fisiche mirabolanti, di spettacolarizzazione delle luci e dei suoni sul palcoscenico, delle metafore rese visibili con grande magia scenografica. No. Tutto il subbuglio, il caos, le battaglie con il proprio io, gli incendi dell’anima, le vertigini nei vuoti d’aria, l’inabissarsi nelle profonde acque, il perdersi in paurosi dedali, i vorticosi voli ad ali spiegate …, tutto deve avvenire nelle menti dello spettatore per tramite la parola. Lo spettatore è chiamato a nessun adagiamento intellettuale, a nessuna comodità in platea.>>

PUBBLICAZIONI

Shop Online

Acquista Ora

Le Pubblicazioni Baltasar

BLOG

Estratti, Riflessioni e Letture consigliate

Ultimi Articoli