Wprowadzone przez Baltasar

,

jajku Ruha

Każdy z nas przychodzi na świat w przeznaczonym mu otoczeniu, środowisku, które jest jego i tylko jego. Życie nas wszystkich może wydawać się podobne do życia innych, jednakże jest wyjątkowe i niepowtarzalne. Nasza rodzina, nasz czas, nasi przyjaciele i nasze doświadczenia; nasze przekonania, nasze upadki i nasze radości; nasze wyksztalcenie zdobyte w drodze edukacji czy […]

,

La Cura

Quest’aria puzza! …posso chiudere la finestra, dottore? Dio mio, ho un olfatto così potente…e solo di questo fastidiosissimo “potere” sembrerebbe che io sia stato dotato: avverto la puzza seppure questa dovesse provenire da migliaia e migliaia di kilometri di distanza. L’avverto sempre,…ovunque! …Adesso lo dico, …lo dico: dottore, sento continuamente tutte le scoregge del mondo! […]

,

Drabble 100

“Opto per uno spazio allargato. Dopo vicoli, dedali e meandri, grovigli e anfratti, opto per un luogo ampio, infinito! Più nessuna compressione, opto per l’espansione!” Oh, Java, antico amico mio: ho compreso il segreto “semplice” delle Piramidi! Sì, la semplicità della sua forma triangolare; una figura geometrica semplice che è destinata a donare all’uomo concetti […]

,

Utopia…un buon luogo (it-ar)

Forse più che un non-luogo (così la definizione di utopia di Tommaso Moro), potrebbe trattarsi di una non-condizione. Un non-luogo è, per l’appunto, un “qualcosa” che non c’è, non esiste; per questo motivo irraggiungibile. Mentre una non-condizione può apparire, non solo ai visionari, come un “qualcosa” di raggiungibile, possibile, una volta rimossa la “condizione” che […]

,

Drabble N.3 Autoguarigione

“Oh, Java…ti dico che tra mille anni arriveremo all’autoguarigione. Quando la chimica a nulla più servirà e sarà finalmente superata dall’energia…sì, Java, e faresti bene a toglierti quel sorriso sardonico! Sempre energia… Essa ci sorprenderà, essa tornerà ad essere parte integrante, …essa tornerà ad Essere! Intuito e ragione si accoppieranno, si avvilupperanno in infiniti frattali… […]

,

The Tasman wolf

Il tilacino era un predatore alfa. Il predatore alfa è quello che si pone all’apice della catena alimentare, non avendo alcun predatore in natura, nel suo habitat. Il tilacino si è estinto negli anni ’30. L’uomo, grazie alla sua tecnologia, può vivere ovunque, può battere qualsiasi avversario nella catena alimentare. E’ il predatore Alfa per […]